10 febbraio – Giorno del Ricordo

IN RICORDO DELLE FOIBE

10 febbraio – Giorno del Ricordo

Un eccidio scomodo, sottaciuto per tanto, troppo tempo. Donne e uomini ammazzati su ordine del dittatore comunista Tito, perché italiani. Centinaia di migliaia di nostri connazionali della Venezia Giulia, della Dalmazia e dell’Istria, costretti a fuggire e a lasciare loro terra. Onore a tutte le vittime delle foibe e dell’esodo giuliano – dalmata, che oggi ricordiamo perché ci sia piena consapevolezza di ciò che è stato quel massacro e quel periodo drammatico della nostra storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *